Faqs – Domande Frequenti

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More

Verifica d'identità (KYC)

No, la verifica è necessaria solo per gli utenti che desiderano depositare/prelevare le valute Fiat.
Gli utenti che desiderano depositare/scambiare/prelevare criptovalute non sono tenuti a verificare il proprio account.
Tuttavia, in base ai nostri termini di servizio, ci riserviamo il diritto di richiedere informazioni KYC in qualsiasi momento se l’attività del tuo account non fosse coerente con il tuo profilo.

s1_in1
_______________

Introdotto nel 2002, è diventata una pratica comune per tutte le banche e le istituzioni finanziarie. Con l’acronimo di “Know Your Customer” si intende un processo di riconoscimento utilizzato dalle aziende per verificare l’identità dei propri clienti e valutare potenziali rischi o intenzioni illegali nel rapporto, con il duplice fine di proteggere l’utente stesso e l’istituto bancario o exchange da tentativi di corruzione, frodi online e pratiche di riciclaggio di denaro.

s1_in2  s2_in2 s3_in2 s4_in2 s5_in2 s6_in2 s7_in2

» Quanto tempo ci vuole per completare il KYC?
Tutte le informazioni e i documenti inviati per la verifica dell’account vengono esaminati attraverso i nostri metodi automatizzati o manuali. A seconda del metodo utilizzato per i dettagli, i tempi possono variare. Normalmente si deve attendere la verifica dell’istituto bancario, che avviene solo nei giorni lavorativi, di solito necessita almeno 48 ore.
Non è possibile accelerare il processo di verifica. Se sperimentiamo un forte afflusso di nuovi utenti, i tempi potrebbero rallentare considerevolmente. Se si verifica un ritardo, non significa necessariamente che qualcosa sta andando storto. La contatteremo via email se abbiamo bisogno di ulteriori informazioni.

» Cosa si intende per “provenienza beni”, “valore beni”, “reddito annuale”, e “reddito annuale da altre attività” e altri termini presenti nel questionario?
Per “provenienza beni” si intende la provenienza dei propri fondi legati ad una attività di tipo dipendente, beni immobili, investimenti, etc.
Per “principale origine dei beni posseduti“, o patrimonio, si intendono le principali modalità attraverso cui tali beni sono entrati nelle disponibilità di una persona (lavoro dipendente, lavoro autonomo, attività immobiliare, ecc..).
Per “valore beni“, in questo caso espresso sotto il profilo quantitativo, si intende la somma dei valori monetari attribuiti a beni, mobili e immobili, che appartengono ad una persona.
Per “reddito annuale” si intende il totale complessivo delle entrate/degli utili percepiti nel corso dell’intero anno solare (gennaio/dicembre di ogni anno).
Per “reddito annuale da altre attività” si intende la fonte da cui si dà origine alle entrate che costituiscono il reddito annuo (lavoro dipendente, libero professionista, beni immobili ecc..).

» Ho ricevuto il link di Mistralpay sul cellulare, come proseguo?
Cliccare sul link che ha ricevuto e si aprirà il portale di Mistralpay. Segua le indicazioni dal suo cellulare. Le verrà chiesto di scattare delle foto del documento che ha inserito nel modulo in fase di registrazione, del codice fiscale, un suo selfie con in mano il documento visibile e leggibile, ed infine una prova di residenza.

Per prova di residenza si intende un documento con i suoi dati in evidenza, nome, cognome e indirizzo. Ad esempio una bolletta di un’utenza domestica o la tessera elettorale.
Le foto vanno scattate dal formato cartaceo, non dallo schermo del pc, e devono essere non più vecchie di 6 mesi.

Entro 5 giorni lavorativi (di solito 1-2 gg) riceverà un’email da Mistralpay con l’esito della verifica dell’identità.
Qualora i documenti fotografati non fossero leggibili, le rinvieranno un link per ripetere la procedura.
NON inviare mai documenti via email o via qualsiasi altro metodo che non sia quello fornito all’interno della piattaforma.

» Non riesco a completare il KYC
Ricontrolli campo per campo di aver inserito correttamente tutti i dati relativi alla sua identità, documenti e fonte di reddito. Nessun campo può essere lasciato vuoto o incompleto. Riceverà a breve un sms di conferma sul numero che ha indicato. Si assicuri di aver inserito il prefisso internazionale, per l’Italia +39.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma non ho ricevuto l’sms
Nessun problema. Torni su “Completa il tuo profilo”, le dirà che la sua richiesta è in fase di elaborazione, ma può inserire un numero di cellulare alternativo. Reinserisca il suo numero completo di prefisso internazionale +39 e le verrà rinviato l’sms di conferma.

» Ho inserito tutti i dati correttamente ma mi segnala sempre un errore
Per cortesia ce lo segnali, contattando l’assistenza tecnica

_______________

Load More